La donna

O donna, tu che sei generosa e fragile
anche nei momenti oscuri ti dimostri agile
nel nascondere l'angoscia di quell'atteso momento
quando regali la vita al tuo sentimento.

Quel sentimento che coltivi per il tuo compagno
fra un po' non sarete più soli in questo impegno,
quando arriverà la paura nel tuo cuore
sta per arrivare il frutto del tuo amore.

Ma quando la paura ti lascia
vedrai, il posto lo prenderà l'angoscia.
Urlerai il dolore nel vederlo arrivare
ma è un dolore che si può solo amare.

Tutto questo non sarà che il ricordo del passato
ammirando felici,l'arrivo del nuovo nato.

| Indietro

Salone Internazionale del Libro - Torino 2007